SPETTACOLO DI EVASIONE

Spettacolo di evasione
L’associazione culturale Bailò presenta il progetto:

Spettacolo… d’evasione

Per il terzo anno consecutivo i carcerati della Casa Circondariale Don Soria di Alessandria diventano interpreti di uno spettacolo teatrale con monologhi comici, sketch e musica presentato dall’attore iraniano Omid Maleknia dal titolo “Spettacolo d’evasione”.

Un evento unico nel suo genere perché porta sul palco tutto il disagio e la durezza del carcere ma propone la comicità come canale di comunicazione.
Si trattano svariati temi tra cui il primo giorno in carcere, l’arresto, l’immigrazione e l’impossibilità di avere un’alternativa nella vita il tutto affrontato con battute sagaci per dare allo spettatore uno sguardo nuovo sulla figura di chi trascorre la vita in una cella e di chi nella vita non sempre ha alternative.
Lo spettacolo è stato rappresentato per la prima volta in data 18 giugno 2015 nel teatro sito all’interno del carcere davanti ad un pubblico di carcerati, giornalisti, rappresentanti delle associazioni di tutti i tipi e le autorità riscuotendo un grandissimo successo sia per la performance che per i contenuti e lasciando gli spettatori sopraffatti dai sentimenti.
Le repliche successive hanno fatto ridere, commosso e divertito centinaia di spettatori che alla fine sono felici di aver acquisto un nuovo punto di vista meno duro e critico nei confronti di chi ha sbagliato.

Spettacolo d’evasione è un progetto ideato e realizzato da:

Omid Maleknia è nato in Iran, è cresciuto sul lago di Garda e da molti anni vive in Piemonte. Da 25 anni si esibisce in spettacoli di cabaret, teatro e poesia. Nel campo del cabaret sono innumerevoli le finali di concorsi di cabaret nazionali a cui ha partecipato, oltre al laboratorio di Zelig e agli spettacoli con cui continua a far ridere migliaia di persone. Nel campo della poesia ha da poco ottenuto il titolo di campione nazionale di poetry slam nel circuito Murazzi Poetry Slam.

Pee Gee Daniel (nome d’arte di Luigi Straneo) è nato a Torino il 7 luglio 1976 e vive ad Alessandria. Ha pubblicato Gigi il bastardo (& le sue 5 morti), Montag, 2012, Phenomenorama, Inbooki, 2013, Il politico, Golena Edizioni, 2014, Lo scommettitore, Edizioni Leucotea, 2014, Il riso e il comico. Un excursus filosofico, Ed. Montag, 2014, Ingrid e riccione, Ed. La Gru, 2015, Sulle tracce della Ci**gna Voltaica, Ed. Twins, 2015 e Il lungo sentiero dai mattoni dorati, e-piGraphe, 2015. È autore del libretto di Cogli l’attimo, musical al suo debutto teatrale nel maggio 2014 con le musiche di Fabio Zuffanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *