7° Gli Sposi

sposiGli sposi, con l’abito delle nozze, domina la scena: lui, tornato dalla guerra da tempo, è tutto vestito di nero, lei ha un elegante abito di pizzo color avorio. Davanti a loro è tesa una cordicella, che viene tagliata per lasciare libero il passaggio, solo dopo il lancio di confetti o moneta da parte degli sposi (il rito simboleggia una specie di pagamento di dazio di esportazione, poichè l’uomo sottrae la ragazza, alla famiglia in cui è cresciuta, per tutto il resto della vita).
Sul fidanzamento e sulle nozze ci sono usanze particolari. Giovanotti e ragazze si incontrano durante le veglie d’inverno nelle case o nelle stalle, alle feste o durante le fiere; avviene così una sorta di corteggiamento, che sfocia in una dichiarazione e poi nel fidanzamento. In generale, il fidanzamento è breve e dopo tre settimane circa si arriva al matrimonio.