L'associazione

 

“Amici del Museo Etnografico Gambarina” è un’associazione di volontariato senza fini di lucro costituitasi nel 1988 e regolarmente iscritta al Registro Regionale del Volontariato (dal 26/3/1993). L’Associazione è responsabile non solo dell’apertura e della manutenzione del Museo Etnografico “C’era una Volta”, ma è anche impegnata costantemente nella valorizzazione del patrimonio culturale legato alle tradizioni e al folklore popolare di Alessandria e Provincia.I fondatori dell’associazione sono coloro i quali hanno materialmente raccolto i reperti che oggi sono ospitati all’interno del museo sito in piazza della Gambarina 1, in Alessandria. Il loro lavoro e la loro dedizione hanno portato a raccogliere e preservare oggetti e testimonianze storiche di grande valore che, dal 1967 fino a prima di trovare collocazione nell’attuale sede espositiva, erano conservati presso la Scuola Elementare di Valle San Bartolomeo.Il fine dell’associazione non è dunque la semplice conservazione della cultura popolare, ma soprattutto una sua costante promozione e diffusione presso l’intero territorio regionale. A queste attività, che costituiscono il perno dell’azione associativa, si sono affiancate nel tempo iniziative a supporto della vita culturale alessandrina e di fenomeni di emarginazione sociale.